fbpx

Dargen D’Amico, dal palco dell’Ariston ai club per presentare il nuovo album

Il suo rap d’autore dal palco dell’Ariston ai club per presentare il nuovo album “Nei sogni nessuno è monogamo”

Torna finalmente dal vivo dopo la fortunata esperienza sanremese il cantautorap Dargen D’Amico, uno dei nomi che ha destato più curiosità in assoluto durante l’ultima rassegna targata Amadeus. Classe 1980, cresciuto a Milano, di lui si sa che sfugge agli sguardi (grazie agli onnipresenti occhiali da sole, la sua finestra sul mondo) e che preferisce lasciare parlare la sua musica

27.04 Napoli | 28.04 Roma | 8.05 Milano | 13.05 Bologna

Biglietti su https://www.ticketone.it/artist/dargen-damico/

Radio 101 è la radio ufficiale del tour di Dargen D’Amico

Nato artisticamente con l’hip hop degli anni ’90, fin dal suo primo album solista Musica senza musicisti del 2006 ha saputo inventare una chiave del tutto personale al rap, da una parte pescando a piene mani dalla tradizione cantautorale italiana, dall’altra portando avanti una lunga ricerca che attraversa i territori della musica classica e dell’elettronica per ricongiungersi al pop

I live previsti in primavera saranno per Dargen D’Amico l’occasione per presentare dal vivo i brani che compongono il suo nuovo attesissimo album “NEI SOGNI NESSUNO È MONOGAMO” (Island Records/Universal Music Italia), che sarà disponibile da venerdì 04 marzo. Tra questi, “Dove si balla”, con cui ha calcato il prestigioso palco dell’Ariston e che è diventato un vero e proprio tormentone con oltre 15 mln di stream totali sulle piattaforme digitali, che attualmente occupa la posizione #5 di Spotify Italia ed è alla #4 posizione della classifica EarOne dei brani più trasmessi in radio, e la cover di “La Bambola”, presentata durante la quarta serata del Festival.

Un progetto discografico – il decimo in studio dell’artista – ambizioso e variegato, che rappresenta a 360° la musica di Dargen D’Amico, che negli anni ha dimostrato una spiccata e innata capacità di unire i sound e le influenze più eterogenee. Una mente creativa, fuori dagli schemi, che si muove tra giochi di parole e figure retoriche, in grado di mettere a fuoco vere e proprie immagini che si imprimono nella mente dell’ascoltatore. Nei suoi testi l’artista affronta spesso l’attualità e i problemi quotidiani sdrammatizzandoli e dando loro una chiave più “leggera”. È così che, negli anni, l’artista ha conquistato il cuore del pubblico più raffinato, della critica e soprattutto dei colleghi, che spesso e volentieri si avvalgono della sua penna come autore dei loro brani.

Sono 4 gli appuntamenti per ora confermati del nuovo tour dell’artista milanese: si inizia dal sud Italia, Mercoledì 27 Aprile, per far ballare tutta Napoli in quello che è da sempre uno dei luoghi storici della cultura e del divertimento del capoluogo partenopeo, la Casa della Musica. Poi il caleidoscopico Airbus D’amico risalirà la penisola facendo scalo il giorno successivo, Giovedì 28 Aprile, all’Orion di Ciampino / Roma. Domenica 8 Maggio sarà poi la volta di Milano, la data casalinga all’Alcatraz Club, ed infine Venerdì 13 Maggio ultima fermata all’Estragon di Bologna, prima di cimentarsi in un lungo tour estivo che già si preannuncia come uno dei più divertenti e movimentati della stagione. 

Sul palco Dargen D’Amico sarà accompagnato dai fidati musicisti Edwyn Roberts, Gianluigi Fazio, e dal polistrumentista Diego Maggi.

  • Share

you may also like

Un’estate con Cristina Donà

Cristina Donà sarà in tour da giugno ad agosto sulla scia dell’album “deSidera”. Il 18 giugno sarà a Gardone Val Trompia, in provincia di Brescia, nell’ambito del Ground Music Festival; il 15 luglio sarà all’Arena La Linguella di Portoferraio all’Isola d’Elba per Oltremare Festival; il 19 luglio al chiostro di San Domenico a Prato; il 30 luglio al porto marittimo di Cetara, in provincia di Salerno, per il Cetara Arts Festival; e il 20 agosto al Teatro Romano di Gubbio, in provincia di Perugia.

Yann Tiersen dal vivo in Italia. Quando l’importante è… non ripetersi.

Yann Tiersen appartiene a quella schiera di musicisti che avrebbe tranquillamente potuto vivere di rendita. D’altronde, in Francia era ed è un’istituzione. E anche nel resto del mondo le cose non vanno poi così malaccio. A luglio torna nel nostro Paese con cinque concerti, si parte il 10 agli Arcimboldi di Milano, l’11 alla cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, il 12 all’Atrio dell’Ateneo Bruni di Martina Franca, passando il 13 per il Parco Caserme Rosse di Bologna e infine il 14 al Parco Certosa Collegno di Torino.

Il signor Bianconi “perduto assieme” a Malyka Ayane e a Clio

Francesco Bianconi, due singoli in uscita, uno con Malika Ayane e uno con la cantante francese Clio, e un tour in arrivo

Tre volte Truppi. In concerto.

Napoli, la sua città. Poi, Roma e Milano. Tre città per tre concerti speciali. Di più, per suggellare un inizio di 2022 prodigo di soddisfazioni

all
news

playlist