fbpx

Trentuno giorni, sedici artisti e sessantuno concerti

Ludovico Einaudi
Ludovico Einaudi

01.07.2021, di Luca Testoni

Trentuno. Sedici. Sessantuno. Trentuno come i giorni di luglio. Sedici come gli artisti della scuderia Ponderosa in tour questo mese. Sessantuno come i concerti in giro per l’Italia. Numeri benedetti per chi fa dello spettacolo dal vivo la propria ragione sociale e molto ha sofferto tra lockdown e zone colorate durante la pandemia da Covid-19.

Luglio parecchio impegnato per Cristina Donà, la cantautrice lombarda che ha annunciato l’uscita del suo nuovo album “deSidera”, atteso per l’autunno prossimo, di cui è uscito il primo estratto, il singolo “Desiderio”. Sarà il 5 a Reggio Emilia (Chiostri di S. Pietro), nell’ambito del Mundus Festival; il 7 a Genova (Giardini Luzzati), per il Lilith Festival, Il 9 al Festival di Villa Arconati a Castellazzo di Bollate; Il 14 luglio nel centro pisano di Bientina (Villa Pacini-Battaglia), per Musicastrada Festival; il 23 al Summer Revolution di Bergamo; il 30 al NoFestival, nel borgo medievale teramano di Castelbasso; il 31 a Locorotondo, in provincia di Bari (Masseria Ferragnano), nell’ambito del Locus Festival in cui suonerà assieme a Niccolò Fabi.

Cristina Donà

Restando sul fronte cantautorale, Pacifico farà uno show all’Bmw Urban Store, ospite della Milanesiana (il 2); mentre Giovanni Truppi sarà al Festival della Filosofia al Monk di Roma (l’1luglio): al parco di Villa Alduini a Bologna, all’interno della rassegna “Inosservanza” (il 2); al Rapsodia Festival di Misano Adriatico (il 13); e a Maruggio Campomarino (il 25).

Francesco Bianconi si esibirà il 3 a Monforte d’Alba; l’11 all’Arti vive Festival di Soliera, in provincia di Modena; il 13 all’Estate Sforzesca di Milano; il 14 al Teatro d’Estate di Sogliano al Rubicone (Forlì-Cesena); il 15 all’Orto sul Colle dell’Infinito a Recanati (Macerata); e il 25 Maruggio Campomarino (Taranto). Doppio show dal vivo anche per la collega dei Baustelle Rachele Bastreghi: all’Anfiteatro del Museo Pecci di Prato l’11; e allo sferisterio di Sant’Arcangelo di Romagna il 16.

Corregionale di Bianconi e Bastreghi, Lucio Corsi è atteso all’Arti Vive Festival di Soliera l’8; in piazza Duomo a Pistoia (il 10); all’Anfiteatro del Venda nella padovana Galzignano Terme (il 15); al Festival Risorgimarche nel centro maceratese San Severino Marche (il 27); e a Verrucchio (il 28).

Lucio Corsi
Lucio Corsi

Riserve naturali, parchi nazionali, albe, tramonti e cieli stellati: questa estate Ludovico Einaudi riporta la sua musica in cammino nella natura. Lo potrete ascoltare a Bardonecchia, nella meravigliosa cornice di Chesal, a 1800 metri, il 21; a Bellinzona il 22; al No Border Festival ai Laghi di Fusine a Tarvisio il 24; in Alto Adige, a Plan de Corones, il 25; nella Radura di Pietra dell’Uso nel Bosco Sogliano al Rubicone (Forlì-Cesena) il 27; a Pieve San Pietro della Romena nel centro aretino di Pratovecchio Stia il 30; e nei pressi dell’eremo di Serrasanta a Gualdo Tadino (Perugia) il 31, per Suoni Controvento.

In tour al seguito di Einaudi, il violoncellista albanese Redi Hasa si concederà tre show alla testa di un quartetto per proporre i brani dell’album “The Stolen Cello”: ai giardini della Triennale di Milano il 3; al Teatro Koreja di Lecce il 4; e sulla terrazza della biblioteca Settimo Torinese il 14. Sempre a Settimo Torinese, ma sul palco in piazza della Libertà, il 17 luglio concerto degli Avion Travel alle prese con l’Opplà Tour.

Francesco Bianconi
Francesco Bianconi

Justin Adams (chitarrista e produttore di genio, braccio destro di Robert Plant, una predilezione per i groove africani, interesse per la trance e abitato stabilmente dallo spirito del blues) e Mauro Durante (violinista e compositore di genio, protagonista col pluripremiato Canzoniere Grecanico Salentino del Rinascimento della pizzica) si sono incontrati sul palcoscenico di La Notte della Taranta una decina d’anni fa. Li troviamo insieme per alcune date speciali il 4 al Climate Space a Melpignano; il 14 al Teatro Comunale Oceano dei Suoni a Bologna; il 16 e il 17 rispettivamente alla chiesa protestante di Milano a chiesa Sant’Ambrogio Trezzano sul Naviglio, all’interno della rassegna Musica dei Cieli; e il 28 al Festival delle Colline Mediterranee di Salerno. Restando in tema, Canzoniere Grecanico Salentino sarà in concerto il 24 al festival Glatt und Verkehrt di Krems, in Austria. Triplo show all’estero, al Grimaldi Forum nel Principato di Monaco, dal 22 al 24 luglio, anche per Antonio Castrignanò.

Justin Adams & Mauro Durante

Ancora: Frankie HI-NGR MC e AljazZeera si esibiranno nel cortile di Palazzo Traversa a Bra (il 3); a Villa Arconati (il 16); e nel centro savonese di Marina di Loano (il 22); il Quinteto Astor Piazzolla porterà invece le note del maestro del tango argentino alla rassegna Mat di Civitanova Marche (il 13); a Lugo di Romagna (il 15); al festival Mont’Alfonso sotto le stelle nella località senese di Castelnuovo d’Orcia (il 16); all’Otranto Summer Festival (17); all’Arena Santa Giuliana a Perugia, nell’ambito di Umbria Jazz (il 18); per chiudere con il Ravello Festival (il 22).

Infine, live al Blue Note di Milano il 15 per la cantante-trombettista jazz catalana Andrea Motis; mentre il cantautore-chitarrista statunitense Micah P. Hinson sarà in Italia per cinque live: il 17 alla Cantina La Calcinara a Candia (Ancona), nell’ambito dello Sconfini Fest; il 19 a Polignano a Mare (Bari); il 25 al Teatro Romano di Fiesole (Firenze); il 27 in spiaggia a Marina di Ravenna (Hana.Bi); e il 31 al Zal Fest di Chiusi, in provincia di Siena.

Giovanni Truppi
Giovanni Truppi

  • Share

you may also like

Cinque volte Avion Travel, l’arte e la magia della musica sotto le stelle

Gli Avion Travel anche nell’estate 2022 hanno voluto lasciare un segno, ritagliandosi cinque concerti a cominciare dal 7 agosto nel giardino delle Clarisse di Città Sant’Angelo ospiti della rassegna “Armonie d’autore”, l’11 agosto nella splendida cornice di piazza Plebiscito a Napoli per la seconda edizione della kermesse diretta da Lello Arena dal titolo “Restate a Napoli”, il 19 agosto in piazza della Vita a Civitavecchia, in provincia di Roma, il 7 settembre a Castel Sant’Angelo a Roma e il 16 settembre, in casa nella natia Caserta.

Gogo Penguin, live in Italia per i “Radiohead” del jazz Made in Uk

3-4-3. No, stavolta il calcio e i suoi moduli non c’entrano. Quel tris di numeri ci porta dritti filati a quelli che la critica specializzata d’Oltremanica ha etichettato come i “Radiohead del jazz britannico”, e cioè ai GoGo Penguin.
I Gogo Penguin saranno ospiti il 29 di Fano Jazz, mentre il 30 saranno alla Casa del Jazz di Roma e il 31 all’Arena Le Ferriere di Follonica.

Tre serate in acustico con Suzanne

Tre concerti per l’estate italiana 2022 di Suzanne Vega. Da Trento (16 luglio, Teatro Capovolto) a Roma (19 luglio alla Casa del Jazz per “I Concerti nel parco”) passando per Trieste (17 luglio Castello di San Giusto).

Incognito: longevi sì, ma non per caso

Cinque concerti a luglio (l’8 a Napoli, Marina di Varcaturo; il 9 al Castello di San Giusto a Trieste; il 10 alla Corte degli Agostiniani di Rimini, nell’ambito del Festival “Percuotere la Mente”; il 12 all’Arena Santa Giuliana di Perugia in una serata live in abbinata alla bravissima Dee Dee Bridgewater; il 13 al Teatro D’Annunzio di Pescara per “Pescara Jazz”) e uno ad agosto (il 12 a Cabras, nell’oristanese, in Sardegna, ospiti del Dromos Festival).
Non passa estate senza che gli Incognito non riservino qualche data al Belpaese.

all
news