I corti e le musiche del Climate Space

Prosegue fino al 18 di dicembre il Climate Space Film & Music Festival tra laboratori, cortometraggi, dibattiti e sonorizzazioni live

festival, jazz ed indie rock: comincia l’inverno Ponderosa

Questo dicembre Ponderosa presenta una rosa di eventi e concerti poliedrica e multisfaccettata: il Climate Space, per affrontare le tematiche della crisi climatica, gli abituali concerti di dicembre di Ludovico Einaudi e ancora, tanto indie rock, jazz, world music e molto di più.

CLIMATE SPACE: Educazione Ambientale d’Artista

È online il calendario degli eventi di divulgazione ed educazione ambientale del climate space, in scena dall’1 al 18 dicembre al Teatro Dal Verme di Milano

CLIMATE SPACE: allevare, coabitare, coltivare, rigenerare e salvaguardare

Quindici giornate, suddivise in cinque tematiche, dove affrontare assieme il rapporto tra esseri umani e una natura che cambia sotto la spinta della crisi climatica

Un ecosistema chiamato climate space

Il programma del Climate Space si arricchisce ulteriormente. A partire dal 30 giugno a Melpignano saranno esposte in anteprima le foto del bakstage di Elegy for the Arctic, il video da 15 milioni di views realizzato per Greenpeace da Ludovico Einaudi.

Redi Hasa: la musica ti entra nell’anima senza bussare.

Redi Hasa è appena uscito con la versione deluxe del suo primo album solista, The Stolen Cello, sta per iniziare il suo tour e parteciperà a La Musica Dei Cieli, oltre che al Climate Space Film & Music Festival di Melpignano. Reduce, assieme a Ludovico Einaudi, della realizzazione della colonna sonore dei pluripremiati all’oscar, Nomadland e The Father ci ha parlato delle sue fonti di ispirazione, dei progetti futuri e di come ha passato questo periodo di stop ai concerti.

load more

playlist