Canzoniere Grecanico Salentino

BIO

Fondato in Puglia nel 1975 dalla scrittrice Rina Durante, il Canzoniere Grecanico Salentino è il primo e più importante gruppo di musica popolare salentina. L’affascinante dicotomia tra tradizione e modernità caratterizza la musica del CGS: il gruppo reinterpreta in chiave moderna le tradizioni che ruotano attorno alla celebre pizzica tarantata rituale, che aveva il potere di curare attraverso la musica, la trance e la danza il morso della temibile tarantola.

Per Ponderosa Music & Art hanno pubblicato Quaranta/40 (2015) e CANZONIERE (2018), Meridiana (2021) quest’ultimo viene riconosciuto miglior disco dell’anno per la World Music Charts Europe

more info

website

discography

Meridiana

La meridiana segna il passaggio del sole a mezzogiorno. “Meridiana” è il racconto del nostro rapporto col tempo.
12 tracce, come sono 12 le ore segnate dalla meridiana. 12 brani in cui passato e presente si sovrappongono, il tempo si dilata e si contrae, fino a scomparire. Una sinestesia di voci dal colore antico, che suona fresca e fa viaggiare lontano. Tamburi di ogni forma, materia e misura, battono il tempo come un cuore pulsante. Insieme a violini, organetto, corde pizzicate e fiati si intrecciano a synth bass, loop e suoni elettronici, tessendo una trama unica ed ammaliante.

Canzoniere

Canzoniere è un “raccolto” di 12 canzoni (undici d’autore e una di tradizione), che consacra la dimensione internazionale del gruppo. Mauro Durante concepisce un album innovativo ed ambizioso, salentino nei testi, nel sound e nel cuore, ma a vocazione globale. Con i suoi eccezionali compagni di viaggio (Giulio Bianco, Emanuele Licci, Massimiliano Morabito, Giancarlo Paglialunga, Silvia Perrone e Alessia Tondo) si confronta con diversi stili e personalità musicali, senza mai perdere la propria inconfondibile cifra stilistica e originalità. In Canzoniere la pizzica incontra il mondo, con forza e maturità.

Quaranta

Quaranta (40) è prodotto da Ian Brennan (Bill Frisell, Jovanotti, Flea, Lucinda Williams) vincitore di un Grammy nel 2012 per l’album Tassili dei maliani Tinariwen e, come avviene sempre per i dischi del Canzoniere, vede la partecipazione di grandi ospiti: il pianista e compositore Ludovico Einaudi scrive insieme a Mauro Durante la musica brano “Taranta”, in cui suona anche il pianoforte, il cantautore francese Piers Faccini ha firmato il testo “I love Italia”, unica traccia in inglese del disco, Valerio Combass suona il basso in diverse tracce.

download

  • Share
all
records
artist