fbpx

I tour di agosto: l’estate profuma di Ponderosa

02.08.2021, di Luca Testoni

I grandi tour targati Ponderosa proseguono ad agosto in tutta Italia (e non solo). Concerti di artiste e artisti estremamente eterogenei, ma tutti accomunati da grande talento e presenza scenica.

Agosto, quanta bella gente nel carrozzone live targato Ponderosa che percorrerà in lungo e in largo lo stivale (e con una tappa oltreconfine).

Ludovico Einaudi a parte (per i suoi concerti vi rimandiamo all’approfondimento ad hoc pubblicato nei giorni scorsi), si parte subito alla grande con un pokerissimo di esibizioni che vedranno protagonista Stuart Braithwaite.

Stuart Braithwaite
Stuart Braithwaite

Il cantante-chitarrista scozzese, in libera uscita dai Mogwai, band tra le migliori espressioni della via europea al post-rock della quale è leader riconosciuto, suonerà il 2 agosto a Terni (Anfiteatro romano); il 3 a Marina di Ravenna (Hana-Bi); il 4 a Torino (Hiroshima Sound Garden); il 5 a Prato (Off Tune Festival); e il 6 a Castiglione del Lago (Rocca del Leone). Il set solista di Braithwaite sarà un concerto intimo e rumoroso allo stesso tempo. Voce, chitarra e pedaliera, tra pezzi inediti e brani firmati Mogwai.

Pacifico

Proseguono gli appuntamenti speciali di Pacifico, tornato ad esibirsi dal vivo con “Un anno che pare sognato!”. Accompagnato sul palco da Antonio Loffreddi (viola), presenterà in una versione acustica un best of dei brani del suo repertorio il 5 agosto a Lido di Camaiore (Cubo Live) e il 28 a Prato (Anfiteatro di Santa Lucia).

Francesco Bianconi
Francesco Bianconi

In tour solista anche 2/3 dei Baustelle: Francesco Bianconi sarà il 4 a Roma (Cavea- Auditorium Parco della Musica); il 5 a Pizzoli, nell’aquilano, nei Giardini di Palazzo Crostarosa; il 14 a Melpignano (Lecce); e il 21, a Bergamo (piazzale degli Alpini), nell’ambito di Bergamo 1000;

l’amica e collega Rachele Bastreghi sarà di scena sempre nel capoluogo orobico il 13 agosto, e poi si esibirà il 28 agosto a Montefano, in provincia di Macerata.

Cristina Donà
Cristina Donà

Agosto sul palco anche per la cantautrice lombarda Cristina Donà: porterà il suo cantautorato profondo il 6 agosto a Gambola (Modena); il 7 a San Vincenzo (Livorno); il 14 a Chianciano Terme (Siena); il 21 a Trento; il 27 a Corigliano d’Otranto (Lecce); e il 28 a Grottaglie (Taranto).

Canzoniere Grecanico Salentino

Canzioniere Grecanico Salentino, il primo e unico gruppo folk italiano ad aver vinto l’Oscar della world music, sarà l’8 agosto ad Amburgo (Elbphilharmonie); l’11 a Gallo Matese (Caserta); il 17 a Ugento (Lecce); il 19 al Convitto Palmieri Lecce, nell’ambito del Cosmit Vegan Fest.

Redi Hasa
Redi Hasa

Doppio show pugliese, il 19 agosto, sia per il violoncellista Redi Hasa (a Galatone, in provincia di Lecce) sia per il progetto sospeso tra jazz e hip-hop che mette assieme a Frankie Hi-NRG con AlJazZeera (a Mattinata, in provincia di Foggia).

Frankie Hi-NRG e Al Jazzeera

  • Share

you may also like

Cinque volte Avion Travel, l’arte e la magia della musica sotto le stelle

Gli Avion Travel anche nell’estate 2022 hanno voluto lasciare un segno, ritagliandosi cinque concerti a cominciare dal 7 agosto nel giardino delle Clarisse di Città Sant’Angelo ospiti della rassegna “Armonie d’autore”, l’11 agosto nella splendida cornice di piazza Plebiscito a Napoli per la seconda edizione della kermesse diretta da Lello Arena dal titolo “Restate a Napoli”, il 19 agosto in piazza della Vita a Civitavecchia, in provincia di Roma, il 7 settembre a Castel Sant’Angelo a Roma e il 16 settembre, in casa nella natia Caserta.

Gogo Penguin, live in Italia per i “Radiohead” del jazz Made in Uk

3-4-3. No, stavolta il calcio e i suoi moduli non c’entrano. Quel tris di numeri ci porta dritti filati a quelli che la critica specializzata d’Oltremanica ha etichettato come i “Radiohead del jazz britannico”, e cioè ai GoGo Penguin.
I Gogo Penguin saranno ospiti il 29 di Fano Jazz, mentre il 30 saranno alla Casa del Jazz di Roma e il 31 all’Arena Le Ferriere di Follonica.

Tre serate in acustico con Suzanne

Tre concerti per l’estate italiana 2022 di Suzanne Vega. Da Trento (16 luglio, Teatro Capovolto) a Roma (19 luglio alla Casa del Jazz per “I Concerti nel parco”) passando per Trieste (17 luglio Castello di San Giusto).

Incognito: longevi sì, ma non per caso

Cinque concerti a luglio (l’8 a Napoli, Marina di Varcaturo; il 9 al Castello di San Giusto a Trieste; il 10 alla Corte degli Agostiniani di Rimini, nell’ambito del Festival “Percuotere la Mente”; il 12 all’Arena Santa Giuliana di Perugia in una serata live in abbinata alla bravissima Dee Dee Bridgewater; il 13 al Teatro D’Annunzio di Pescara per “Pescara Jazz”) e uno ad agosto (il 12 a Cabras, nell’oristanese, in Sardegna, ospiti del Dromos Festival).
Non passa estate senza che gli Incognito non riservino qualche data al Belpaese.

all
news