La Musica dei Cieli

19 giugno / 3 agosto 2021

LA MUSICA DEI CIELI torna per una speciale edizione d’estate dal 19 giugno al 3 agosto 2021.
La Musica dei Cieli è una rassegna che dal 1996 promuove la conoscenza e il dialogo tra le culture attraverso le molteplici musiche della spiritualità, presentando una serie coordinata di concerti nei luoghi di culto, teatri e sale da concerto della Lombardia e di alcune importanti città italiane.

Oltre ai concerti con i più significativi interpreti delle tradizioni spirituali del pianeta, LA MUSICA DEI CIELI realizza progetti speciali nei repertori del trascendente con i protagonisti della musica italiana.

LA MUSICA DEI CIELI offre non solo l’occasione di ascoltare musiche provenienti da tradizioni antiche o soltanto lontane, ma anche di riflettere e confrontarsi su nessi antropologici, come il sacro e la religiosità, che i nostri tempi tendono a semplificare e a omologare ai processi di comunicazione. Il linguaggio universale della musica può invece essere una delle prassi privilegiate di decodifica del nuovo millennio, un ponte tra civiltà diverse, un’occasione di incontro vero e non mediato da un device, in definitiva restituzione all’umano della competenza sull’umano.

Dal 2018 LA MUSICA DEI CIELI è prodotta da Associazione Beatmi. Tutto il programma del festival è siaponibile sul sito ufficiale del festival.

sito ufficiale

photos

video

news

Mauro Durante & Justin Adams: Still Moving! (Nonostante tutto)

Prosegue il tour della strano (e molto ben riuscito duo): Mauro Durante & Justin Adams. In attesa del disco “still moving”, in uscita in ottobre per Ponderosa, potrete ascoltarli dal vivo sabato 17 luglio alla Chiesa Sant’Ambrogio di Trezzano sul Naviglio e il 28 al festival delle Colline Mediterranee di Salerno.

DJIVAN GASPARYAN: ci ha lasciati Il Maestro del duduc

Dagli esordi appena ventenne, fino ai grandi successi di fama internazionale. Ponderosa rende omaggio a Djivan Gasparian, il Maestro del duduc.

La Musica dei Cieli 2021: la spiritualità arriva d’estate

Dopo lo stop dello scorso inverno, nel pieno della seconda ondata pandemica, ecco l’inatteso ritorno con un’edizione speciale estiva che prova a rispondere al sentito bisogno di incontro e di voglia di stare insieme come inevitabile reazione a mesi di chiusure.

Redi Hasa: la musica ti entra nell’anima senza bussare.

Redi Hasa è appena uscito con la versione deluxe del suo primo album solista, The Stolen Cello, sta per iniziare il suo tour e parteciperà a La Musica Dei Cieli, oltre che al Climate Space Film & Music Festival di Melpignano. Reduce, assieme a Ludovico Einaudi, della realizzazione della colonna sonore dei pluripremiati all’oscar, Nomadland e The Father ci ha parlato delle sue fonti di ispirazione, dei progetti futuri e di come ha passato questo periodo di stop ai concerti.

Otto tour per ritornare a sognare con la musica dal vivo

Ora intravediamo finalmente una possibilità all’orizzonte di poter tornare a sognare nelle piazze italiane e per celebrare il ritorno alla vita, vi consigliamo i prossimi tour organizzati da Ponderosa Music & Art: Avion Travel, Pacifico, Redi Hasa, Francesco Bianconi, Arto Linsday, Canzoniere Grecanico Salentino, Boosta

download

  • Share
all
festival