Autunno Boreale

7 settembre - 18 novembre

Ogni undici anni circa il sole compie il suo ciclo completo di attività magnetica con tempeste e macchie solari. L’energia scaturita da questi eventi turbolenti si propaga nello spazio alla velocità della luce e raggiunge in poco più di otto minuti i poli del nostro pianeta. Da qui nasce uno spettacolo di luci e suoni in grado di ammaliare e ipnotizzare: l’Aurora Boreale.

Dopo la tempesta che abbiamo vissuto in questi ultimi due anni, arrivano i colori e i suoni dell’aurora boreale scandinava ad accompagnarci in un nuovo desiderato inizio al Volvo Studio Milano.

Dal 7 settembre al 18 novembre, quattro appuntamenti con artisti internazionali d’eccezione sotto l’aurora boreale del Volvo Studio Milano per vivere i colori danzanti della Scandinavia.

Ólöf Arnalds, Kimmo Phojonen, Bugge Wesseltoft, Bobo Stenson al Volvo Studio, per raccontarci come la musica si deve legare indissolubilmente al progredire della cultura umana e a un costante rispetto per la terra che ci ospita.


CALENDARIO

ÓLÖF ARNALDS | Martedì 7 settembre ore 21.00
PRENOTAZIONI ATTIVE
La cantautrice e tenerissima poetessa dei fiordi, è la più giovane cantante della lunga tradizione islandese che, dopo un passato da turnista nei Mùm, ha dato il via a un folk intimistico, inno alla limpidezza di filastrocche e affabulazioni che toccano l’immaginazione sopra ogni logica.

KIMMO POHJONEN | Giovedì 7 ottobre ore 21.00
Un’icona della musica finlandese che ha rivoluzionato il modo di suonare la fisarmonica a livello internazionale. Le sue composizioni comprendono suoni audaci e mozzafiato, si è esibito in ogni parte del mondo e ha composto musiche per film, danza e teatro.

BUGGE WESSELTOFT | Giovedì 4 novembre ore 21.00
Il pianista norvegese che ha fatto del connubio jazz-elettronica il suo cavallo di battaglia, raggiungendo gli apici della fama nella cultura nu-future jazz. Ha collaborato, tra gli altri, con Terje Rypdal, Jon Eberson, Billy Cobham, Sidsel Endresen e Nils Petter Molvær.

BOBO STENSON | Giovedì 18 novembre ore 21.00
Uno dei più grandi pianisti jazz viventi. Dagli anni Settanta, l’artista svedese ha iniziato a espandere gli orizzonti estetici del linguaggio del piano jazz attraverso una sintesi tra la tradizione della musica afroamericana e quella del Nord Europa.


VOLVO STUDIO MILANO
Viale delle Liberazione angolo Via Melchiorre Gioia
Ingresso su prenotazione cliccando qui
Consumazione obbligatoria
Necessaria la presentazione di GREEN PASS per accedere al Volvo Studio Milano

volvocars.com/it/studio-milano

photos

video

news

OTTOBRE: torniamo a viaggiare con la musica dal vivo

Dopo gli stop dovuti alla pandemia, ricominciamo finalmente a far suonare l’autunno, a organizzare festival ed esportare musica nel mondo

contact

Lunedì/Sabato: 10.00-19.00
Tel: 02 25551000

  • Share
all
festival