fbpx

Antonello Salis & Simone Zanchini

Milano [JAZZMI] – IT

  • 2.10.2022
  • 12:00
  • Triennale Milano Teatro
  • Buy ticket

Bio

UNA MUSICA SENZA CONFINI, SENZA STECCATI, SENZA PRECONCETTI. LA POSSIBILITÀ DI SCAMBIARSI CONTINUAMENTE I RUOLI E DI GUSTARE APPIENO LE POSSIBILITÀ TIMBRICO-DINAMICHE DEI RISPETTIVI STRUMENTI CREA UN FLUSSO DI ENERGIA CONTINUO, ISPIRATO E CREATIVO MA SEMPRE IN LIBERTÀ. 

IL CONCERTO SARÀ APERTO DAL TRIO DI GABRIELLA DI CAPUA, GIOVANE NUOVA STELLA DEL JAZZ DI DOMANI.

Zanchini e Salis tornano, insieme, dopo molti anni di assenza dai palchi nazionali ed europei. Il Duo funambolesco per eccellenza si è ritrovato. Il risultato? La tempesta sonora perfetta. Non troverete quasi mai due concerti di Zanchini e Salis uguali, ripetitivi, monotoni.

Antonello Salis
 inizia a suonare la fisarmonica a sette anni, in seguito si avvicina al pianoforte studiando da autodidatta. Negli anni 70 milita in diversi gruppi rock suonando l’organo Hammond. Dal 1978 è protagonista in piano solo e fisarmonica in Italia ed all’estero ospite dei maggiori jazz festival. 


Simone Zanchini
 è tra i più interessanti e innovativi filarmonicisti del panorama internazionale. La sua ricerca si muove tra i confini della musica contemporanea, acustica ed elettronica, sperimentazione sonora, contaminazioni extracolte senza dimenticare la tradizione.

OPENING
Tre musicisti con storie diverse si uniscono in un progetto musicale creato con l’intento di portare il pubblico in un ambiente onirico dove ognuno può liberamente perdersi e liberamente ritrovarsi. Questo stile unisce Gabriella Di Capua alla voce, Alessio Busanca alle tastiere ed elaborazioni musicali e Salvatore Rainone alla batteria e drum machine.  I brani provengono da una wave di base hip hop, che a loro piace definire trip-hop, ma anche da chill e new jazz.

  • Share