fbpx

Domenico Imperato

Bellavista

Bellavista è il secondo disco del cantautore Domenico Imperato. Se Postura Libera, il suo primo lavoro discografico, può essere considerato il disco del mare, Bellavista è un lavoro opposto: un disco terreno. In Bellavista c’è una volontà precisa di spostare la posizione dello sguardo, utilizzando una lente più piccola che va a raccontare storie minime, storie comuni.

Bellavista è un disco di storie di quotidiana resistenza, di precarietà e di speranza, che non perde l’occasione di denunciare l’arroganza e prepotenza di un potere scaltro e selvaggio. Parallelamente a questi personaggi si muovono nel disco una coppia di amanti e la loro disillusione per la fine di una storia d’amore.

Domenico si svincola dalle sonorità brasiliane realizzando un disco più italiano, più elettrico, più duro ma senza perdere quel calore acustico delle chitarre classiche, dei violoncelli, delle percussioni che si mischiano in un nuovo calderone musicale, più completo, più potente e più fedele alla curiosità stessa dell’artista. Un disco di canzone d’autore a cavallo tra vari generi musicali: rock, pop, etnica, world, elettronica.

TRACKLIST

1. Del Mondo Il Canto
2. Stefano
3. Nino
4. Zitta
5. Il Nano
6. Al Matrimonio Di Due Nostri Amici
7. Storia Di Adele
8. La Primavera In Autunno
9. Dall’Altro Lato Del Mare
10. Bellavista
11. L’Eroe (iTunes Digital Bonus Track Only)

  • Share