Tortoise

Bio

Tortoise nasce nel 1990 in uno dei laboratori musicali più importanti degli Stati Uniti: Chicago. Composta nella sua versione più recente da Dan Bitney, Doug McCombs, Jeff Parker, John Herndon e John McEntire, è tra le band di spicco del movimento post-rock affermatosi negli anni Novanta e presenta un sound rock contaminato da numerose influenze, tra cui il jazz e l’elettronica.

Il primo album della band, Tortoise (1994), genera attenzione e apprezzamento da parte del pubblico e della critica, grazie anche alla riuscitissima e innovativa fusione di più stili e generi in un unico, distintivo sound. Due anni più tardi, dopo un ritiro di dieci giorni nel Vermont, il gruppopubblica Millions Now Living Will Never Dieche vede l’ingresso del chitarrista David Pajo nella line-up. Questo secondo sforzo artistico della band è probabilmente il loro disco di più successo e diventa uno degli album simbolo del genere post-rock.

Il periodo che va dalla fine degli anni Novanta e l’inizio del 2000 è un periodo di grande sperimentazione per il gruppo. Nel 1998 pubblicano TNT, lavoro discografico con profonde influenze jazz e blues, mentre il 2001 è la volta dell’esplorazione di sonorità tendenti all’elettronica che si riassumono nel quarto album, Standards, seguito da It’s All Around You del 2004.

A cinque anni dell’ultima pubblicazione esce Beacons of Ancestorship, disco che mette sotto i riflettori un altro genere, la dance music. L’inserimento di questo genere tra le influenze musicali della band avrebbe potuto essere un progetto troppo ambizioso ma, come afferma il Pitchfork di Chicago: «Questa scelta sembra arrivare in modo naturale per i Tortoise, e la loro padronanza del genere spiega il largo consenso ricevuto dal disco».

Nel 2016, dopo sette anni di assenza, la band pubblica The Catastrophist, un brillante disco dal sound energetico e suggestivo in cui spicca la capacità dei Tortoise di destreggiarsi tra diversi generi senza mai perdere l’equilibrio musicale. Lo stesso anno sbarcano nel Bel Paese per presentare l’album in cinque tra le più importanti città italiane: Bologna (Locomotiv Club), Roma (Monk Club), Milano (Circolo Magnolia), Torino (Cap 10100) e Brescia (Latteria Molloy).

website

music

Photos

Video

download

  • Share
all
artist