Sam Amidon

Bio

Cantautore, polistrumentista e figlio d’arte, Sam Amidon è una delle personalità più interessanti della scena folk americana contemporanea. Nasce a Brattleboro (Vermont) nel 1981 da genitori musicisti affermati nella tradizione folk americana: Peter e Mary Alice Amidon.

La carriera di Sam Amidon inizia con la pubblicazione dei primi due album Solo Fiddle (2001), una collezione di tracce strumentali dai ritmi profondamente irlandesi, e But This Chicken Proved False Hearted (2007), album di esplorazione e ricerca folkloristica.

L’attaccamento alla tradizione è un tema estremamente importante per Amidon ed è proprio questo costante riferimento ad essa, insieme alla qualità delle sue performance canore, che attira l’elogio della critica sia europea che americana.

Parallelamente alla pubblicazione dei suoi successivi album tra cui All Is Well (2008), I See the Sign (2010), Bright Sunny South (2013), Amidon annovera tra i suoi progetti varie collaborazioni musicali con band come Tune-Yards e The Blind Boys of Alabama e con grandi personalità della tradizione folk come Glen Hansard.

Nel 2017 pubblica The Following Mountain contenente una raccolta di canzoni totalmente originali. L’album genera reazioni molto positive da parte della critica che lo definisce, citando The Guardian, un «coraggioso, nuovo percorso nel folk».

Nell’Ottobre 2020 Amidon pubblica l’album omonimo Sam Amidon, da lui stesso considerato la più completa realizzazione della sua visione artistica. L’album contiene arrangiamenti originali di alcune delle più classiche canzoni folk americane mescolato con il personale sound di Amidon, in una sorta di continuazione del racconto iniziato con The Following Mountain.

website

music

download

  • Share
all
artist