fbpx

Little Dragon

Bio

Little Dragon sono un pionieristico quartetto svedese fronteggiato dal l’enigmatica cantante Yukimi Nagano con i polistrumentisti Håkan Wirenstarnd (tastiere), Frederik Wallin (basso) ed Erik Bodin (batteria e percussioni). Hanno una carriera decennale costellata di grandi collaborazioni ed importanti riconoscimenti e da un sound originale composto da un mix perfetto di R&B, hip-hop ed elettronica.

La band fa il suo debutto sulla scena musicale nel 2006 con “Test”, primo singolo della band pubblicato dall’etichetta indipendente Off the Wall. L’interesse suscitato dal singolo fa si che la band viene notata dalla casa discografica British Indie Peacefrog, con cui rilasciano nel 2008 il loro primo LP Little Dragon. Questo album trova immediatamente un pubblico di nicchia, ma è l’uso del loro singolo “Twice” in un episodio dell’amatissima serie Grey’s Anatomy che li rende uno dei nomi più famosi del panorama electro-pop.

Nel 2009 pubblicano Modern Dream e conseguentemente vengono ingaggiati dai Gorillaz per aprire il loro tour che li porta a collaborare con gli stessi per l’album dei Gorillaz e con molti altri artisti noti come Raphael Saadiq e SBTRKT. Il loro terzo album, Ritual Union, viene rilasciato nel 2011 e viene accolto più che positivamente sia dalla critica che dal pubblico, tanto da arrivare tra le prime posizioni della classifica statunitense Top Five degli album dance/elettronico.

Per il loro quarto album, Nabuma Rubberband (2014), i Little Dragon si avvalgono della collaborazione della Gothenburg Symphony Orchestra e di artisti come Robin Hannibal e Dave Jolicoeur. L’album viene interamente composto e registrato nella loro natia Gothenburg e il clima implacabile della città entra a far parte dell’anima del disco scostandosi dalle sonorità dance esplorate nei precedenti lavori. Nabuma Rubberband viene nominato ai Grammy Awards nella categoria Best Dance/Electronic Album.

Nei due anni consecutivi i Little Dragon si dedicano soprattutto a collaborazioni come quella con Mac Miller in “The Festival” e con Odesza in “Light”. Nel 2017 rilasciano Season High, l’ultimo album con la British Indie Peacefrog e quello stesso anno sono in Italia per un concerto straordinario al Linecheck Festival di Milano.

Nel 2018 firmano un contratto con la Ninja Tune Label per cui pubblicano prima un EP, Lover Chanting (2018) e poi l’album New Me, Same Use nel 2020. Del loro sesto sforzo artistico gli stessi Little Dragon spiegano «Questo album è stato il più collaborativo per noi. Potrebbe sembrare strano avendo prodotto musica insieme per tutti questi anni, ma abbiamo lavorato duramente trovando il coraggio di lasciar andare il nostro ego ed essere pezzi di qualcosa di più grande».

website

music

Photos

Video

news

La prima volta al Festival di Giovanni Truppi

Cresce l’attesa per un esordio eccellente: la prima volta sul palco dell’Ariston da concorrente di Giovanni Truppi, tra le voci migliori e singolari della canzone d’autore di oggi.

Novembre si tinge di Ponderosa

Musica di grande qualità che unisce Svezia, Spagna ed  Italia, per un novembre di altissima qualità firmato Ponderosa.

download

  • Share
all
artist