Federico Mecozzi

Bio

Federico Mecozzi è un giovane chitarrista e violinista. Nato a Rimini nel 1992, inizia a studiare musica a sei anni e la sua predisposizione naturale per la musica lo porta subito ad aver un’intensa attività concertistica, di composizione e di arrangiamento.

Inizia la sua carriera artistica a fianco del celebre pianista Ludovico Einaudi con cui collabora stabilmente dal 2009. Lo affianca da subito nei tour internazionali oltre che in studio di registrazione come session man e assistente musicale. Inoltre, aiuta con la composizione e la registrazione artisti del calibro di Pacifico, Blonde Redhead, I Ministri e molti altri.

Parallelamente ai suoi impegni con Einaudi e le varie collaborazione con grandi artisti italiani ed internazionali, Federico compone e rilascia nel 2019 il suo primo album da solista, Awakening. Il disco, preceduto dall’uscita del singolo “Kinetic”, è la sintesi e la realizzazione di tutte le esperienze e le conoscenze musicali e non, che il giovane artista ha collezionato durante diversi anni di attività musicale, tour e grandi collaborazioni.

Lo stesso anno diventa uno dei più giovani direttori d’orchestra (e il più giovane di quella edizione) del Festival di Sanremo 2019. Dirige sul palco più prestigioso d’Italia l’orchestra del Festival nell’esecuzione di “Nonno Hollywood” di Enrico Nigiotti.

Durante l’emergenza Covid-19 e il conseguente lockdown nazionale del 2020, Federico realizza una serie su YouTube chiamata Explorations in cui si esibisce in alcuni tra i più celebri brani della tradizione classica, ma anche brani pop e suoi pezzi originali.

Nel 2020 torna nel suo paese natale, per aprire la trentaseiesima edizione del Verucchio Music Festival. Si esibisce davanti ad un pubblico tutto esaurito con una toccante performance.

Ad inizio 2021, l’artista riminese rilascia il singolo “Breeze”. Il brano viene descritto così dall’artista: «È l’esperienza del viaggio, dell’incontro, della scoperta che oggi ci mancano tremendamente. L’augurio è che tutto questo possa ritornare presto».

website

music

Photos

Video

news

Ludovico Einaudi: la musica della natura torna a casa

Ludovico Einaudi Riportarta la sua musica in cammino nella natura, invitando il pubblico a “camminare” insieme a lui nel suo nuovo tour estivo.

La Musica dei Cieli 2021: la spiritualità arriva d’estate

Dopo lo stop dello scorso inverno, nel pieno della seconda ondata pandemica, ecco l’inatteso ritorno con un’edizione speciale estiva che prova a rispondere al sentito bisogno di incontro e di voglia di stare insieme come inevitabile reazione a mesi di chiusure.

download

  • Share
all
artist