Calexico

Bio

I Calexico, formati da Joey Burns, John Convertino, sono un gruppo formatosi in Arizona nel 1996 che sprigiona lo spirito del crossover tipico delle popolazioni del sud degli Stati Uniti al confine con il Messico, in sonorità vicine all’alternative country.

I Calexico, che prendono il nome da un’omonima città della California, pubblicano il primo album nel 1997: Spoke. Tuttavia, solamente con il secondo, The Black Light (1998) si assicurano il successo: il disco è un mix ben bilanciato e perfettamente orecchiabile di musiche tradizionali e popolari, dal folk al rock, alla musica messicana delle orchestre mariachi per arrivare agli echi della musica balcanica, peruviana e caraibica.

Nel 2000 pubblicano Hot Rail, in cui si sentono più forti le influenze jazz e messicane anche se rimane comunque presente la primaria influenza rock della band. Questa tendenza dei Calexico è confermata dai successivi Feast of Fire (2003), in cui si fa strada anche una sottile influenza psichedelica ed elettronica, e In The Reins (2005) registrato in collaborazione con Iron and Wine (pseudonimo di Samuel Ervin Beam).

L’anno successivo i Calexico registrano Garden Ruins il quale rappresenta una svolta nel sound della band, rendendolo più pop, così come avviene anche in Carried to Dust (2008), Algiers (2012) ed Edge of The Sun (2015).

Mentre nel 2018 i Calexico pubblicano The Thread That Keeps Us, un puntuale spaccato della band originaria dell’Arizona: un ritratto di famiglia che cattura tutta la loro imprevedibilità e varietà stilistica, pur riservando il consueto spazio per la loro illimitata creatività. L’album onora sia la duratura tradizione musicale che la sicurezza nella composizione della band, arrivando a definire uno standard nuovo, in quello che Burns evidenzia come: «un po’ più di caos e rumore […] rispetto ai lavori fatti in passato». Per celebrarne la pubblicazione si esibiscono in Italia, all’Alcatraz di Milano, nel Marzo del 2018.

L’anno successivo tornano in Italia, per una serie di concerti che iniziano al Giardino della Triennale di Milano, a seguito della pubblicazione di Years to Burn (2019) nato dalla seconda collaborazione con Iron and Wine.

L’ultimo album del gruppo è il nataliazio Seasonal Shift del 2020: un singolare album di canzoni a tema composto da pezzi originali, intervallati da rivisitazioni di brani tradizionali che vanno ad attingere anche dalla tradizione messicana, elemento fondante e onnipresente nel sound dei Calexico.

website

music

Photos

Video

download

  • Share
all
artist